Come colorare le pareti nella zona giorno (ma non solo).

Tendenze / 29 Nov 2019

I colori possono dire molto di chi li sceglie, dando uno stile ben definito a tutta la casa.
La scelta finale riflette il gusto di chi la abita ma soprattutto ogni colore si fa espressione di uno stile e una personalità specifica. Ispirati dai nostri progetti d’arredo della collezione Dandy del brand Ikona, vi suggeriamo una nostra selezione cromatica dedicata alla zona giorno, spazio per eccellenza del relax e della condivisione.

Per un effetto naturale: lasciati ispirare dalla natura

La natura entra nel living attraverso il colore con tinte che si ispirano agli elementi della terra, come ad esempio il marrone e il verde, declinati nelle loro varie sfumature, dalle più soft alle più intense.
Il verde esprime un chiaro richiamo alla natura: nella foto, la parete del living nella tonalità del verde oliva fa da sfondo ad un arredo e a complementi in essenza che contribuiscono ulteriormente ad amplificare la sensazione di essere immersi in un paesaggio naturale.

pareti del living colorate nei toni del verde

Accostando il verde alla matericità dell’ecopelle questa percezione è ancora più forte, grazie a sei tonalità diverse prese in prestito dalla natura. Dall’intensità delle sfumature fumo e cenere alla pienezza dei toni nocciola e oliva, senza tralasciare la morbidezza cromatica di crema e panna. Colori che parlano e ispirano, per un living bello da vedere ma anche da toccare.

pareti colorate toni del verde e arredi in ecopelle

Per un effetto giovane: accendi con il colore

Il carattere vivace va di scena in questo living, con una parete gialla energica e luminosa.
Il giallo rimanda inevitabilmente al calore (e al colore) del sole ed è sicuramente una tonalità che non passa inosservata. Ideale per un effetto giovane e dinamico, dà personalità a qualsiasi ambiente abbinandosi molto bene alle venature del legno, ai toni neutri e ad accessori con matericità diverse per un mix & match tutto all’insegna delle vibrazioni positive.

living con pareti gialle

Per un effetto che stupisce: osa con il bicolore

Chi ha detto che su due pareti diverse di uno stesso ambiente non possono coesistere due colori diversi?
Qui proponiamo un esempio di bicolore all’interno del living, dove il contrasto tra la tonalità calda del rosso mattone e il colore freddo dell’azzurro dà vita a un effetto scenografico di armonia. Nonostante due toni diversi tra loro, l’ambiente ha una continuità tutta sua dove gli opposti si attraggono.

pareti colorate con abbinamenti a contrasto

Il bicolore può trovare spazio anche su una singola parete. Qui potete vederlo amplificato da un motivo asimmetrico, in grado di dare un movimento geometrico che comunica carattere. Per chi non ha paura di osare, l’idea del bicolore declinato alla singola parete può diventare un must have.

parete bicolor con motivo asimetrico

Per un effetto classico: usa tinte neutre

Le tinte neutre sono da sempre un grande classico, ideali per chi ama vivere il living come una rassicurante zona di comfort, anche cromatico. La palette neutra ha, tra i suoi pregi, quello di adattarsi a tutti gli ambienti, di piacere a chi ama lo stile moderno, di sposarsi bene a tonalità più o meno accese, per risultati finali sempre diversi. Con i toni neutri, classe ed eleganza non mancano di certo nel living.

colori neutri per parete soggiorno classico

Naturali e neutre o più accese e scenografiche: e voi siete pronti a dare stile al vostro living con le pareti colorate?

SANTALUCIA MOBILI

SANTALUCIA MOBILI